Gabbani perde la sua “scimmia”: Ranaldi saluta l’amico e ringrazia

Una separazione che un po’ di malinconia ce la lascia, non che sia un divorzio incredibile come la prima scissione dei Pooh o altre celebri separazioni artistiche, però la “Scimmia” che tanto ci ha fatto divertire e che ha incessantemente accompagnato Francesco Gabbani fin dal suo exploit sanremese con il tormentone “Occidentali’s Karma”, peraltro vincitrice del Festival di Sanremo, sicuramente lascerà un bel ricordo.

I due sono stati protagonisti a Kiev (Ucraina) dell’Eurovision Song Contest, non fortunatissimo per Gabbani, classificatosi al sesto posto.

Filippo Ranaldi quindi, la “scimmia” di Francesco Gabbani, lascia dopo la sconfitta all’Eurovision Song Contest. Il coreografo lo ha annunciato su Facebook ringraziando l’amico Gabbani, e rimarcando quella che è stata una bellissima e simpaticissima collaborazione, e soprattutto redditizia per i due. Ecco le parole di Filippo Ranaldi:”È così che ti saluto amico mio, condividere il palco con te è stato in tutte le occasioni bellissimo. Sei una persona difficile da trovare e un grandissimo artista. Grazie di cuore davvero per tutto”.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *