Praticare un costante esercizio fisico e mangiare in modo sano ed equilibrato sono delle semplici buone abitudini che consentono al nostro corpo di mantenersi in forma ed evitare l’insorgenza di malattie, problemi e fastidi.

Molto spesso chi inizia ad approcciare un nuovo stile di vita più sano e salutare è preoccupato dal cambio di abitudini. In realtà, per mangiare bene e mantenersi in forma non sono necessari grandi sacrifici in termini di tempo o denaro.

Mantenersi in forma è molto più semplice rispetto a ciò che in molti pensano, basta seguire con costanza e dedizione alcuni semplici consigli di persone esperte e preparate nel campo per ottenere dei buoni risultati in periodi di tempo relativamente ristretti. Proprio per questo ne abbiamo parlato con Andrea Tardino, laureato in Scienze Motorie e fondatore di Wellness&Go.

Andra Tardino e Wellness&Go

Andrea Tardino è il fondatore di Wellness&Go, una società che si propone come obiettivo finale quello di rivalutare e modernizzare il rapporto che i suoi clienti hanno con l’esercizio fisico. Andrea Tardino, dopo aver conseguito la laurea in Scienze Motorie, ha collaborato con prestigiose strutture sportive in tutta Italia prima di dedicarsi a Wellness&Go.

Tramite a Wellness&Go ed il suo staff, Andrea Tardino, sta provando a portare nel nostro paese dei concetti che all’estero sono già largamente conosciuti ed apprezzati come, per esempio, l’attività fisica in gruppo durante le ore lavorative oppure l’importanza che l’attività fisica ha sulla salute mentale.

Andrea Tardino ci spiega quanto bisogna allenarsi per essere in forma

Il programma di Wellness&Go prevede dei workout da 30 o al massimo 45 minuti, con intensità modulabile a seconda della preparazione di chi si allena. I corsi proposti sono adatti a tutti, sono personalizzabili sia in termini di esercizio fisico che di orari.

Come ci ha spiegato Andrea Tardino, infatti, non è necessario sforzare il proprio fisico eccessivamente per ottenere dei buoni risultati. 30 minuti di esercizio al giorno sono più che sufficienti a perdere peso e a rendere tonica la propria muscolatura.

Come dimostrato da un recente studio condotto dagli esperti dell’Università di Copenaghen e pubblicato sullo Scandinavian Journal of Public Health, chi si allena costantemente per 30 minuti al giorno perde più peso rispetto a chi sforza eccessivamente il proprio corpo con allenamenti più lunghi.

Lo studio è stato basato su un campione di 60 uomini danesi in sovrappeso. Le conclusioni alle quali i ricercatori sono giunti sono le seguenti: i risultati migliori in termini di perdita di peso sono stati raggiunti da chi ha sostenuto per 13 settimane allenamenti costanti da 30 minuti. In media, questo gruppo ha peso 3,6 Kg. Un secondo gruppo, invece, ha seguito allenamenti da 1 ora. Al termine delle 13 settimane, la loro perdita di peso media è stata di 2,7 Kg.

I tarocchi della zingara sono uno strumento divinatorio molto apprezzato sia dai cartomanti, sia dai consultanti, ossia coloro che chiedono l’aiuto dei cartomanti.

La storia dei tarocchi è molto antica: ufficialmente vengono riconosciuto intorno al 1300 ma prove storiche confermano che siano nati migliaia di anni prima.

Nel corso della sua storia, infatti, l’uomo ha sempre cercato delle risposte provando ad interpretare fenomeni naturali, la disposizione ed il movimento relativo delle stelle e gli strumenti divinatori. Con passare dei secoli, gli strumenti divinatori sono stati affinati sempre di più e si sono diffusi.

Probabilmente la nascita dei tarocchi della zingara così come li conosciamo noi oggi è avvenuta tra il Medioevo ed il Rinascimento. In un primo momento, i cartomanti non venivano visti di buon occhio, ma nei secoli successivi il loro ruolo e le loro abilità sono stati riconosciuti ed accettati.

Ad oggi, i cartomanti operano anche online, il che rende il servizio molto veloce, comodo ed economico.

I tarocchi della zingara: come funzionano

L’interpretazione dei tarocchi della zingara riguarda soprattutto la sfera personale ed in particolar modo il futuro. Tuttavia, grazie alla loro interpretazione si possono ottenere informazioni anche riguardo altri argomenti e riguardo al proprio passato.

In sintesi, la loro interpretazione è basata soprattutto su 3 carte: la prima ci da delle informazioni riguardo al passato di una persona ed alla sua salute, la seconda si riferisce al presente e alla sua situazione economica e professionale, mentre la terza riguarda il futuro e la sfera sentimentale ed emotiva.

I tarocchi della zingara: lo studio di Rosy Vera

Rosy Vera è una cartomante sensitiva che opera nel settore da decenni. Visti gli incredibili risultati raggiunti, ha deciso di fondare un proprio studio.

Collegandovi al loro sito web ufficiale o chiamando il numero 899 277 777 potrete ottenere tutte le informazioni di cui necessitate. In particolare, potrete contattare il loro staff e richiedere l’interpretazione dei tarocchi della zingara direttamente online o via telefono.

Ovviamente, i cartomanti hanno l’obbligo di mantenere il segreto riguardo alla conversazione che avrete con loro, alla vostra identità e alle vostre informazioni personali. Contattando lo staff di Rosy Vera tutti i vostri dati telefonici e personali saranno coperti da privacy totale.

Lo staff dello studio di cartomanzia di Rosy Vera è attentamente selezionato ed addestrato per garantire le migliori interpretazioni ed i migliori consigli ai propri clienti. Affidatevi a chi lavora nel settore da molti anni e a chi ha già raggiunto dei risultati strabilianti!

Il mondo della musica è sicuramente uno dei più importanti: a tutti noi, infatti, piace cantare o suonare, peccato che non tutti nascano con questo importante dono. Perché fare musica, sin dall’antichità, è stata sempre considerata un’arte e proprio per questo motivo essa va celebrata. Oggi, come avrete ben capito, ci occupiamo di arte ed in particolar modo dei migliori eventi Rock a Milano 2022: vediamo insieme tutto quel che c’è da sapere.

Almeno una volta nella vita abbiamo sperimentato la gioia di essere dei rockettari: il Rock, infatti, è da sempre uno dei generi più ascoltati che nonostante il tempo, continua a rimanere e perseverare nei nostri cuori. Se pensiamo al Rock, tuttavia, la prima cosa che ci viene in mente è proprio l’Inghilterra o gli Stati Uniti. Seppur il Rock sia nato proprio in queste nazioni, anche in Italia ci facciamo valere e abbiamo fra i migliori eventi dedicati al Rock, vediamo proprio quelli su Milano.

I migliori eventi a Milano

Nonostante non ci troviamo nella grande Capitale, anche Milano si fa valere e porta avanti una programmazione di grandissimo successo, che solamente in una città del genere poteva trovarsi. Gli I-DAYS 2022 di Milano, infatti, fanno da sempre sognare.

La programmazione

La programmazione prevista per gli I-DAYS di Milano è la seguente:
Giovedi 9 Giugno 2022:
16:00 Apertura porte;
17:15 Ego Kill Talent;
18:30 The Amazons;
19:45 The Struts;
21.30 Greta Van Fleet.

Sabato 11 Giugno 2022:
09:00 Apertura foyer;
13:00 Apertura porte;
17:15 Kennyhoopla;
18:30 Mother Mother;
19:45 Rkomi;
21:30 Imagine Dragons;

Mercoledi 15 Giugno 2022
Orari da annunciare
Amyl And The Sniffers;
Weezer e Green Day.

Le tappe più attese

Le tappe più attese sono sicuramente quelle degli Imagine Dragons e quelle dei Green Day: Billie Joe Armostrong e la sua band portano in Italia il loro ultimo album “Father of All Motherfuckers“.

Artisti emergenti

Una sezione che di certo riscontrerebbe largo successo è proprio quella dedicata agli artisti emergenti: sul palco degli I-DAYS abbiamo visto indubbiamente artisti di successo. Uno dei cantautori, in Italia, che sta riscuotendo maggiore successo è proprio Gioacchino Fittipaldi con il suo singolo “Il Boschetto alla Rovescia”. Questo singolo racconta le storture e gli abusi perpetrati alle donne, con un occhio critico e di rilievo. Gioacchino vanta davvero notevole esperienza, la sua carriera comincia rivisitando quelli che sono i grandi cantautori della musica italiana, come Fabrizio De Andrè e Battisti. Il suo talento si fa sentire da subito, tanto da finire a Sanremo, nella categoria delle giovani proposte.